07/04/2018

Il Rotary a favore della lotta contro il diabete

Conoscere, Prevenire e Curare: il 7 Aprile a Pisa la giornata di sensibilizzazione sul diabete

7 aprile 2018 / Annata 2017-2018

Il Distretto Rotary 2071, grazie al suo governatore, il Prof. Giampaolo Ladu, lancia un’iniziativa a livello regionale e nazionale a favore di una campagna di sensibilizzazione sul diabete mellito. Questo impegno è perfettamente in linea con le azioni di servizio sociale che il Rotary ha come codice di comportamento. Grazie a queste azioni il Rotary ha già contribuito a debellare nel mondo malattie severe e invalidanti come la poliomielite. Adesso decide di affrontare un’altra malattia, spesso subdola, come il diabete. Se ne parla spesso ma mai abbastanza dato che il numero delle persone affette continua a salire vertiginosamente: 450 milioni oggi con una previsione di circa 700 milioni tra 20-25anni.

Il motivo è un “virus” che si annida nell’eccesso di calorie, nel sempre minore dispendio di energia, in una società che favorisce, con abitudini di vita meno salubri, all’aumento del peso corporeo e quindi del diabete.
Per questo motivo, il Distretto Rotary 2071 in collaborazione con il Rotary Club Galilei ha deciso di richiamare la cittadinanza pisana a un momento di riflessione con tre iniziative avviate con la supervisione tecnica del Prof. Giuseppe Saggese, professore di Pediatria dell’Università di Pisa e del Prof. Stefano Del Prato, Direttore della Diabetologia della Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana.

La prima iniziativa vedrà il contatto con i ragazzi delle scuole superiori con la convinzione che le informazioni sullo stato di salute debbano essere fornite presto.

La seconda iniziativa vedrà la partecipazione di numerose farmacie di Pisa e delle città e zone limitrofe che somministreranno un questionario anonimo per la valutazione del rischio di diabete oltre a rendere disponibili brevi e semplici vademecum per la prevenzione e per un’efficace cura della malattia. Il coinvolgimento delle farmacie e dei farmacisti in questa manifestazione, ottenuto grazie anche al prezioso aiuto del Dottor Franco Falorni, fornirà un ulteriore esempio di come, grazie alla supervisione esperta del farmacista, molte persone possano essere invitate a considerare in modo più fattivo il proprio stato di salute.

Una tavola rotonda sul ruolo che le diverse realtà sociali possono e devono svolgere al fine di migliorare la prevenzione e cura della malattia diabetica, sarà coordinata dal Governatore Giampaolo Ladu, introdotta da Giuseppina Anna Di Lauro, Presidente del Rotary Club Galilei, e vedrà la partecipazione di Stefania Saccardi, Assessore al Diritto alla Salute della Regione Toscana, di Paolo Ghezzi Vicesindaco di Pisa e di Giuseppe Figlini, Presidente dell’Ordine dei Medici di Pisa.

Rassegna Stampa

Articolo La Nazione

Articolo Il Tirreno

 

diabete-copertina-ok