corso emorragie
Rotary Club Pisa Galilei

Il nostro club attiva un corso destinato a personale non sanitario per fornire tutte le nozioni necessarie a bloccare pericolose emorragie

Il Presidente Savino Sardella ha presieduto un’importante riunione presso l’hotel Le Baleari di Tirrenia per l’attuazione di una iniziativa di formazione nell’ambito del progetto “Stop all’Emorragia”, sviluppato del Rotary club Pisa Galilei

2 marzo 2021 / Annata 2020-2021

Il corso di formazione, fortemente voluto dal nostro club e dal Presidente Sardella, si è tenuto presso l’Hotel Le Baleari di Tirrenia, messo a disposizione dalla Croce Rossa (Comitato di Pisa di cui è Presidente il nostro socio Antonio Cerrai).
Il corso è stato tenuto dal personale medico dell’Unità Operativa di Chirurgia d’urgenza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, guidato dal nostro socio Massimo Chiarugi, nel rispetto del distanziamento sociale e di tutte le altre misure igienico-sanitarie.

Il corso rappresenta un’iniziativa svolta nell’ambito del progetto “Stop all’emorragia”, già approvato dal nostro club, ed è destinato a fornire a personale non sanitario le nozioni necessarie per arrestare prontamente una grave emorragia da lesioni dei vasi, prevalentemente degli arti, prodotta da un evento traumatico di qualsiasi natura, in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Al corso hanno partecipato i rappresentanti di alcune importanti realtà della nostra comunità quali: l’Istituto IPSSAR Matteotti, la caserma Gamerra di paracadutismo, la delegazione pisana della Croce Rossa Italiana, il Centro di riabilitazione Kinetic e l’industria Corning pharmaceutical glass.

Il corso è in iniziato con una prima parte di tipo informativo e, successivamente, i partecipanti sono stati suddivisi in piccoli gruppi per essere addestrati all’utilizzo dei presidi terapeutici da parte dei medici presenti.
Al termine del corso è stato donato un kit contenente tutti i presidi terapeutici e le norme per il loro utilizzo in situazione di emergenza. Infine è stato rilasciato a tutti i partecipanti un attestato di partecipazione al corso.