15/05/2019

Consegnato, alla presenza del Prof. Alfredo Falcone Direttore di Oncologia Medica, il “Premio Marcello Bacchini per la migliore pubblicazione scientifica nell’ambito oncologico”

Premiati quattro giovani ricercatori (Carlotta Antoniotti, Daniele Rossini, Federica Marmorino e Caterina Vivaldi). Il Prof. Calderone nuovo socio del Club. Il Dott. Mazzei, presentato dal Club al RYLA, riferisce sulla sua esperienza

15 maggio 2019 / Annata 2018-2019

Premio “Marcello Bacchini”

Il Presidente Saggese ha introdotto le motivazioni del Premio che la famiglia Bacchini, con il supporto del Club, ha istituito in memoria di Marcello, prematuramente scomparso. Livio Colizzi, amico fraterno di Marcello, ne ha ricordato la figura sottolineandone i tratti della personalità e le qualità umane.
Il Club ha allestito il bando di concorso con un premio di 5.000 euro “per la migliore pubblicazione scientifica in ambito oncologico”. La Commissione Giudicatrice (composta da Giuseppe Saggese, Alfredo Falcone, Giuseppina Di Lauro e Livio Colizzi), dopo aver valutato i parametri scientometrici delle pubblicazioni dei 9 candidati presentatesi, ha individuato come vincitori:

  1. Carlotta Antoniotti e Daniele Rossini come primi classificati ex aequo, ai quali è stato dato un premio di euro 1.500 ciascuno;
  2. Federica Marmorino e Caterina Vivaldi come secondi classificati ex aequo, ai quali è stato dato un premio di euro ciascuno.

Dopo il conferimento del premio, i vincitori hanno riferito sul significato della loro ricerca. Le presentazioni dei vincitori sono state molto apprezzate dai molti presenti in sala.

Carlotta Antoniotti con Proff. Saggese e Falcone